NEL PIENO DEL RINASCIMENTO ESPONENZIALE : CON ALBERTO GIUSTI

Quota standard - Quota socio

Gratis!

ASSOCIATI ANCHE TU!

Data: Giovedì 11 marzo 2021 dalle ore 17.00 alle ore 19.00 - Sede: ON LINE

Categoria:

Descrizione

ADICO lancia il primo dei 14 eventi gratuiti del 2021 riservati ai Soci ADICO
ed ha il piacere di estendere  l’invito a tutti i membri della Community  ADICO
affinchè possano aderire senza alcun onere e iniziare a vivere
l’Associazione con un argomento
di estrema attualità

 

Perché partecipare ALL’EVENTO ON LINE?

 

Per comprendere i paradigmi della trasformazione digitale in atto.

«La “vita sullo scaffale” di una azienda è sempre più breve, tra le società parte di Fortune500 solo il 13% ha oltre 50 anni.
La permanenza media nella lista è passata da oltre 60 anni nel 1960 a meno di 15 anni oggi.
Perché Whatsapp non è stata creata da un’azienda di telecomunicazioni?
Perché Uber non è stata creata da una casa automobilistica?
Perché Instagram non è stata creata da Kodak? Perché Netflix non è stata creata da Blockbuster?»

 

Per portare innovazione in azienda rimanendo competitivi sul mercato

Molti non se ne sono ancora resi completamente conto, ma siamo nel mezzo della 2° rivoluzione digitale in cui la tecnologia sta “mangiando”  settore dopo settore.

Chi non si adegua incorporando nella sua strategia un uso intelligente della tecnologia digitale sarà cancellato dallo scenario competitivo.

Scopri di più, click play!

Alberto Giusti testimonial dell’evento in queste due ore di relazione e di discussione,  consentirà ai partecipanti di capire  “perchè”  dobbiamo affrontare la digitalizzazione per vincere le sfide che il mercato ci impone.

 

Alberto Giusti
“dopo il conseguimento della laurea in Ingegneria Gestionale al Politecnico di Torino ha iniziato la carriera occupandosi di progetti in ambito digital nel mondo della finanza. E’ stato relatore esterno in più di 90 tesi di laurea nelle principali università italiane con le quali
collabora per formazione su temi di digital strategy e crowdfunding”

 

iscriviti